L’Origano

Origano

Origanum Officinalis

La pianta aromatica di Origano officinale è una erbacea perenne originaria dei paesi mediterranei, che appartiene alla famiglia delle Labbiate. Le foglie sono ovali-lanceolate con margini lisci o leggermente dentellati e con fiori raggruppati in pannocchie di colore bianco-rosa. Vengono utilizzate le foglie e le sommità, raccolte durante la fioritura, per aromatizzare svariati piatti in cucina. L’Origano essiccato va aggiunto a fine cottura perché solo così mantiene tutte le sue proprietà aromatiche.

Prodotti a base di Origano

L’origano è una vera e propria medicina. E’ un antibiotico e antinfiammatorio naturale. Il suo olio essenziale è un potente antisettico. Ha proprietà antiossidanti e anticancerogene, analgesiche e attiva la circolazione sanguigna e linfatica. Ottimo anche l’infuso di origano, mezzo cucchiaio di foglie essiccate in una tazza di acqua bollente. Lasciare in infusione con il coperchio per almeno 5 minuti, filtrare e bere.

Marte rappresenta l’archetipo dell’origano il calore e le proprietà che la pianta esprime sono come quelle del guerriero, forza attiva, coraggio. Il suo elemento è il fuoco, l’energia del fare. Marte è il servitore del Sole, nelle sue manifestazioni più alte esso mette la sua forza a servizio del cuore e lo difende. Se invece non viene direzionato, Marte rischia di farsi travolgere dall’emozione della rabbia, contraddistinto com’è da rapidità, combustione e impulsività. E’ il ferro della spada, ma anche il ferro del sangue.

Secondo un antico mito, questa pianta aromatica sarebbe nata dalla morte di un giovane gentile e buono, di nome Amaraco. Egli serviva presso la corte del re di Cipro. Il sovrano, interessato alla produzione di profumi, era da tempo alla ricerca dell’essenza perfetta. Volendo stupire i suoi ospiti, il sovrano incaricò Armaraco di trasportare presso la mensa nobiliare un’ampolla contenente una sostanza rara e profumata. Nel portare questa preziosa essenza, Amaraco perse l’equilibrio e inciampò, facendo così cadere l’ampolla che andò in mille pezzi. Disperato per aver tradito la fiducia del sovrano, Amaraco morì di dolore, gli dei, che avevano assistito alla scena, si commossero per la devozione del giovane e decisero di tramutarlo in una tenera pianta straordinariamente profumata, che richiamava in qualche modo la fragranza dell’essenza che ne causò la morte.

Prodotti a base di #origano

Tutti i prodotti
[fusion_woo_shortcodes][products columns=”6″ tag=”Origano” rows=”1″][/fusion_woo_shortcodes]

Iscriviti alla newsletter

Offerte, novità e molto altro!

Newsletter

Richiesta informazioni & Contatti

azienda agricola il ritorno bio natura

Azienda Agricola & Agriturismo Il Ritorno

Via Val d’Ambiez 3
Fraz. Senaso 38078
San Lorenzo Dorsino (TN)

info@aziendaagricolailritorno.it
+39 340 31 75 054

C.F. CCCNTA74R67F187R – P.IVA 02311750224

Contatti